Cibo

La pupaccena, le sue origini e le sue leggende

Le Pupaccene o i pupi ri zuccaru sono della statuine fatte di zucchero. Nei canestri preparati il giorno della festa dei morti del 2 novembre fa capolino una statuetta di zucchero detta PUPACCENA. Le statuette conosciute con il nome di “I pupi ri zuccaru” dette anche Pupaccene  sono realizzate in

Continua a leggere »
Arte

Il 2 novembre a colazione la muffoletta

A Palermo il 2 di novembre, il giorno in cui si ricordano tutti i nostri cari defunti, è usanza di fare colazione con la “Muffoletta”. La muffoletta è una pagnotta con un diametro un poco più grande del solito condita quando è ancora calda con l’olio exstravergine appena uscito dal

Continua a leggere »
Cibo

La festa dei morti e “U sapiri la Vucciria”

Nella notte tra l’ 1 e il 2 novembre, si racconta che le anime dei defunti, prima di far visita ai propri cari ancora in vita, si recassero nell’ antico mercato della Vucciria per rubare ai ricchi bottegai dolci, vestiti, giocattoli, biscotti frutta secca … per poterli regalare ai nipotini.

Continua a leggere »
Uncategorized

Santa Caterina e i segreti del Chiostro

Nella centralissima piazza Bellini a Palermo oltre al teatro intitolato al compositore catanese troviamo tre chiese, due Arabe – Normanne. e una Barocca. le Arabe – Normanne sono San Cataldo e santa Maria Dell’Ammiraglio conosciuta anche con l’appellativo “La Martorana”, quella Barocca è dedicata a Santa Caterina D’Alessandria. La Chiesa

Continua a leggere »
Facebook
WhatsApp

Più popolari: