Cronaca

Il 29 Maggio: Una Data Memorabile per i Tifosi del Palermo

Il 29 maggio non è una data qualsiasi per il tifoso palermitano. È il giorno in cui, nel 2004, il grande calcio è tornato nel capoluogo siciliano dopo tre decenni di purgatorio nelle serie inferiori. È anche il giorno dell’invasione (sportiva) rosanero a Roma in occasione della finale di Coppa

Continua a leggere »
Curiosità

Le città gemellate con Palermo. Come nasce un gemellaggio.

Il gemellaggio è un legame simbolico che si instaura per sviluppare relazioni politiche, economiche e culturali strette tra due entità. Queste possono essere istituzioni, enti o scuole. Scopo di tali legami è favorire l’interscambio umano e culturale tra i soggetti coinvolti. Il tipo più diffuso di gemellaggio avviene tra due

Continua a leggere »
Arte

Palazzo Gangi – Valguarnera: Tra storia e cinema nel cuore di Palermo

Palazzo Gangi Valguarnera è uno degli edifici più belli e rappresentativi della città di Palermo.  Costruito nel XVIII secolo per i principi di Valguarnera e successivamente appartenuto ai Mantegna di Gangi, il palazzo è un esempio eccellente dell’architettura palermitana dell’epoca. Situato nella piazzetta Croce dei Vespri, il suo prospetto principale

Continua a leggere »
Cronaca

La tragica notte del volo Alitalia AZ 112: Memorie di un incidente aereo a Montagna Longa

Il 5 maggio 1972, in condizioni meteorologiche ottimali, un aereo della compagnia Alitalia, il volo AZ 112, decollò dall’aeroporto di Roma Fiumicino con destinazione l’aeroporto di Punta Raisi a Palermo, trasportando a bordo 115 persone. Molti dei passeggeri erano in viaggio verso la Sicilia per partecipare alle elezioni che si

Continua a leggere »
Curiosità

Palermo in cifre: ecco le coordinate della città

Negli ultimi anni, in Europa e in tutto il mondo, sta diventando sempre più comune l’abitudine di indossare magliette con le coordinate delle città. Indossare queste magliette è un modo dichiarato di mostrare amore per la città in cui si è vissuti o per una città visitata che è piaciuta.

Continua a leggere »
Curiosità

Il Fascino dei Florio: La storia di Ignazio e Franca Florio ai tempi del corteggiamento alla “Noce”

Ignazio Florio e Franca Florio sono noti ai palermitani come “I regnanti senza corona”. Franca Jacona di San Giuliano e Ignazio Florio incarnavano una coppia iconica: belli, incredibilmente ricchi, eleganti e carismatici, amanti della vita mondana, erano i coniugi di una delle famiglie più facoltose d’Italia. Possedevano un terzo dell’intera

Continua a leggere »
Curiosità

“Ventagli Siciliani: Tesori di storia e maestria artigianale”

Il Settecento Siciliano fu fortemente influenzato dalle mode provenienti dalla lontana Cina, come dimostra la costruzione della celebre Palazzina Cinese nel Parco della Favorita. Uno degli accessori di moda più distintivi di questo periodo, diffusi a Palermo e in tutta la Sicilia, fu il ventaglio. L’origine artigianale dei ventagli risale

Continua a leggere »
Curiosità

Alla scoperta del significato e dell’uso di “pacchiuni” a Palermo: tra tradizione e folklore

Questa è la spiegazione  dettagliata sulla parola “pacchiuni” e il suo contesto culturale, specialmente a Palermo. “Pacchiuni” è un termine che indica una persona grassa o paffuta e probabilmente deriva dalla parola “pacchia”, che a sua volta potrebbe essere una metatesi di “chiappa”, indicando le natiche, spesso associate al grasso.

Continua a leggere »
Arte

Luci Mitologiche: I Lampioni dei Quattro Canti di Palermo

I “Quattro Canti” (piazza Villena), situati in piazza Villena (nome dato in omaggio al Viceré don Juan Fernandez Pacheco de Villena y Ascalon), sorgono all’intersezione delle due vie principali del centro storico di Palermo, via Vittorio Emanuele (Cassaro) e via Maqueda. Si tratta di uno slargo realizzato tra il 1609

Continua a leggere »
Arte

Il Genio di Palermo nella cattedrale: Simbolo e icona della Città

Il Genio di Palermo, una figura mitologica che risale ai tempi antichi, rappresenta un’icona significativa del capoluogo siciliano, tanto nella sua storia quanto nella sua arte. Spesso raffigurato come un anziano seduto su un trono e incoronato, con una barba divisa in due ciocche, è accompagnato da un serpente che

Continua a leggere »
Facebook
WhatsApp

Più popolari: