Curiosità

Ecco come chiamano i palermitani il sesso femminile

I palermitani chiamano l’apparato riproduttivo femminile in diversi modi, tra i più comuni troviamo: fiore, fiorellino, fiocco, figa, fica, patata, baccalaro,  fissa, licchio, belgio, pacchio e parpaglio, ma il più diffuso e il più volgare è sticchio. Sticchio è un termine dell’idioma siciliano, corrisponde all’italiano fica e quindi si riferisce

Continua a leggere »
Facebook
WhatsApp

Più popolari: