Quando Modugno fece “Volare” Franco Franchi e Ciccio Ingrassia

Condividi su

Facebook
WhatsApp

Sulla via Roma di Palermo c’è lo storico teatro Biondo, alle spalle del teatro c’è la piazzetta Franco Franchi e Ciccio Ingrassia al centro della piazza c’è la villetta Domenico Modugno.

La piazza prima che venisse intitolata ai due attori palermitani, si chiamava piazza Venezia.

Era in questa piazza che i due comici solitamente si esibivano quando ancora erano artisti di strada  prima di essere “scoperti” da Domenico Modugno.

Nella villetta si trova dal 9 dicembre 2015 un bassorilievo raffigurante i volti di Domenico Modugno, Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, realizzato dallo scultore Gianfranco Ragusano e donato, al Comune di Palermo in omaggio ai tre artisti.
Questa opera è un tributo ai due grandi artisti Palermitani e al loro scopritore il grande Domenico Modugno.

su una targa attaccata al bassorilievo c’è scritto; “Da questa Piazza Domenico Modugno fece VOLARE Franco e Ciccio.

Franco Franchi, pseudonimo di Francesco Benenato (Palermo, 18 settembre 1928 – Roma, 9 dicembre 1992).

Ciccio Ingrassia (Palermo il 5 ottobre 1922, anche se la stampa riporta per errore il 1923 –  Roma il 28 aprile 2003).

 

Il duo comico Franchi – Ingrassia,  si fece conoscere dal grande pubblico a partire dal 1957 quando scritturato da Modugno  lavorò nell’avanspettacolo e nella commedia musicale.

La mitica coppia di comici palermitani Franco Franchi e Ciccio Ingrassia dal 1960 al 1984 hanno preso parte a 149 films.

L’esordio cinematografico porta la data del 1960 , quando Domenico Modugno li fece scritturare per il film di Mario Mattoli dal titolo “Appuntamento a Ischia”, quello fu l’inizio di una lunga carriera di attori cinematografici. Cavalcando l’onda del successo sfornarono pellicole in serie, nel solo anno 1965 girarono ben 14 films , tutti da protagonisti.

Le loro storie erano elementari alcune non avevano una vera e propria sceneggiatura e volentieri i Due improvvisavano, grazie alla loro “freschezza” divennero i “Re del botteghino”.
Dei 149 films ben 83 furono quelli che li videro protagonisti, 14 co-protagonisti, in 17 venne annoverata la partecipazione, 16 furono quelli dove Ciccio non si avvalse della partecipazione di Franco e 16 dove Franco lavoro senza il compagno Ciccio.
A completare la lista aggiungiamo 8 film antologici.
L’ultima volta che li vedemmo sul grande schermo fu nel 1984, durante l’episodio dal titolo “La giara”,nel film dei fratelli Taviani Kaos.

Lascia un commento

Salvino Arena

Salvino Arena

Articoli recenti