Il buccellato il dolce natalizio che si mangia il giorno della Festa dell’Immacolata.

Condividi su

Facebook
WhatsApp
Il buccellato palermitano, u cucciddato, è il dolce tipico della pasticceria palermitana.
In Sicilia e soprattutto a Palermo, nel periodo natalizio e in modo particolare il giorno della festa dell’Immacolato, l’8 dicembre, si usa fare questo dolce particolarmente buono e profumato, solitamente la sua forma è una ciambella. Le origini di questo dolce sono molto antiche, la parola deriva dal latino Buccellatum, ossia boccone o sbocconcellato.
Il dolce è fatto con pasta frolla dove all’interno si trovano fatti in poltiglia; fichi secchi, uva sultanina, scorza d’arancia, noci tritate, miele, cannella in polvere, cioccolato tritato fine, e marmellata di arance

Lascia un commento

Salvino Arena

Salvino Arena

Articoli recenti