La tragica notte del volo Alitalia AZ 112: Memorie di un incidente aereo a Montagna Longa

Condividi su

Facebook
WhatsApp

Il 5 maggio 1972, in condizioni meteorologiche ottimali, un aereo della compagnia Alitalia, il volo AZ 112, decollò dall’aeroporto di Roma Fiumicino con destinazione l’aeroporto di Punta Raisi a Palermo, trasportando a bordo 115 persone. Molti dei passeggeri erano in viaggio verso la Sicilia per partecipare alle elezioni che si sarebbero tenute due giorni dopo. Il volo procedette regolarmente, ma durante l’avvicinamento all’aeroporto di destinazione, il DC-8 deviò dalla normale procedura prevista dalle regole di volo e proseguì oltre, schiantandosi contro il crinale di Montagna Longa, alto 935 metri, alle 22.23.

In occasione del primo anniversario della tragedia, il 5 maggio 1973, una croce fu eretta sulla cima di Montagna Longa grazie alla collaborazione dell’Ing. Salatiello, padre di una delle vittime e proprietario della Keller di Palermo.

A Carini, tutti ricordano quella tragica sera: ognuno ricorda cosa stava facendo in quel preciso istante, e ognuno ha il proprio aneddoto da raccontare, proprio come accadde dopo l’attacco terroristico alle Torri Gemelle dell’11 settembre 2001.

Lascia un commento

Salvino Arena

Salvino Arena

Articoli recenti